Analizziamo ora tre tipologie di alimentatori che si ritrovano negli amplificatori solid state e valvolari. Il primo tipo prevede la circuitazione con ponte raddrizzatore a stato solido (diodi al silicio) ed è usato sia in circuitazioni valvolari sia nelle amplificazioni a transistor (vedi figura 1). Figura 1 ...
Proseguiamo l'analisi del nostro sistema di amplificazione ideale con alcune considerazioni storico-tecniche. Storicamente, nell'amplificatore per chitarra, la sezione di preamplificazione è quella che ha subito maggiori trasformazioni ed evoluzioni. Se infatti analizziamo la sezione finale di un ampli degli ...
Prima di continuare ad esaminare le parti che costituiscono un amplificatore, sarà bene spendere quattro chiacchere sulla definizione d'impedenza, visto che molti spesso la confondono con il significato di resistenza nel senso stretto della parola senza sapere la reale differenza che esiste fra i due termini.La resist ...
Lo spettro sonoro viene in genere diviso (arbitrariamente) in bassi, medi e acuti. Si tratta sempre di aria in vibrazione che sollecita i nostri timpani, ma suoni di diverse altezze si differenziano per la frequenza dell'oscillazione.In generale un suono è un insieme di frequenze diverse sovrapposte la cui ampiezza e ...
Alberto Lombardi e il singolo "Rich" dal 2 ottobre in radio
Eventide TimeFactor e il delay che cammina al contrario
4Ther Muckers: quando la passione per la musica supera tutto

Un nuovo radiomicrofono Soundsation per strumenti e voce
Volonté & Co. ha acquisito le Edizioni Carrara

Matteo Ratti lancia VEM, corso di formazione per vocal coach